giovedì 15 maggio 2014

Vellutata light di barbabietole rosse e yogurt

La vellutata di barbabietole rosse è un piatto semplice e veloce da preparare e nello stesso tempo bello da vedere (adoro il colore che le rape rosse conferiscono alla minestra), leggero e saziante.
Per la sua realizzazione non ho utilizzato burro o panna e ho preferito impiegare latte parzialmente scremato e yogurt magro.
Le barbabietole sono una delle pochissime cose che non amo mangiare ma devo ammettere che cucinate in questo modo mi sono piaciute molto.
Vellutata di rape rosse


Ingredienti per 4 persone

300 g di barbabietole rosse già lessate
2 carote
2 patate 
1 spicchio d'aglio
1 scalogno
4 pomodorini ciliegino (facoltativo)
600 ml di brodo vegetale
200 ml di latte parzialmente scremato
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
1 vasetto di yogurt magro al naturale 
sale qb

Preparazione

Per prima cosa ho lavato le verdure, le ho pelate e tagliate a pezzi.
In una pentola capiente ho fatto soffriggere per 1 minuto l'aglio e lo scalogno tritato con l'olio, vi ho aggiunto le carote, le patate e i pomodorini a pezzi, ho lasciato insaporire 5 minuti e ho aggiunto le rape precotte tagliate in grossi pezzi.
Ho aggiunto il brodo vegetale bollente e fato cuocere per circa 20 minuti a fuoco moderato.
Con un frullatore ad immersione ho ridotto in crema le verdure, aggiungendo del latte per dare la giusta consistenza alla vellutata. Ho rimesso sul fuoco per qualche minuto, aggiustato di sale e servito in tavola aggiungendo in ciascuna scodella un cucchiaio di yogurt magro.
vellutata light di rape rosse


3 commenti:

  1. Ciao Paola ho scoperto il blog x caso e mi sono sentita "in compagnia" x via della varicella! Anche il mio piccolo e' a casa in qst gg e questa zuppa cosi' colorata sarebbe l'ideale x tirare su almeno il mio morale :)!!! Complimenti x le foto, bellissime! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! La mia piccolina è guarita e devo dire che a parte il prurito non è stata poi così male, mio marito invece è stato malissimo, ci ha fatto molto preoccupare...è proprio vero che è meglio prenderla da piccoli. Buona guarigione anche al tuo piccolino, vedrai che passerà in fretta.

      Elimina
  2. mi ispira un sacco!!!! sarei molto felice se passassi dal mio blog http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto presto :-)

    RispondiElimina

linkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...